home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
SAN GINESIO (MC) – Antonio Rezza nello spettacolo “IO”
Dopo il successo dello scorso febbraio con PITECUS, Antonio REZZA irrompe nuovamente al Teatro comunale di San Ginesio con la sua nota forza comica, presenza scenica e inventiva VENERDI' 29 NOVEMBRE alle ore 21:30. REZZA Interpreterà “IO”, basato su di un testo disintegratore di qualsiasi regola narrativa che crea e distrugge personaggi e connessioni logiche e su di un allestimento scenico che si avvale dei quadri di scena o teli intesi come arte, dell'inseparabile Flavia Mastrella



"Le scene sono coinvolte completamente nell'azione drammaturgica, la struttura è di metallo sottile, sostiene i teli che, disposti in vari piani, risentono del movimento del corpo...Tutto barcolla. Il colore dei quadri si espande, il metallo si insinua nella stoffa, i cambiamenti di scena frequenti rinnovano in continuazione l'andatura cromatica. Il giallo, il rosso, il blu di vari tessuti e intensità rispondono in modo diverso alla luce che ne esalta inoltre le diversità della trama. I verdi in velo, i bianchi di seta, rete o traforati, compatti o trasparenti coprono il corpo rivelandone i contorni; i quadri mutanti hanno vita breve e vengono abbandonati in terra formando macchie colorate sparse in un mondo buio. La simmetria non esiste, le forme giocano in verticale, i personaggi siano essi solitari o raggruppati, risultano sempre simpatici e vittime di un'agglomerazione".

 

Evento in cartellone della Stagione 2013-14 del teatro Leopardi. Con possibilità di aperitivo-cena pre-spettacolo.  Info e prenotazioni:

0733.652056
320.4798649
mail: teatro.sanginesio@libero.it 
https://www.facebook.com/teatroleopardi.sanginesio

 



26 novembre 2013

Invia questo articolo Stampa/Print