home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
MARCHE CULTURA – Al via il nuovo triennio di operatività dell'Ente Consorzio Marche Spettacolo
Al via il nuovo ciclo triennale per lo “strumento unitario” per lo sviluppo dello spettacolo nelle Marche! L’Assemblea del Consorzio Marche Spettacolo svoltasi lunedì 20 gennaio alla presenza dell’Assessore alla Cultura regionale Pietro Marcolini, ha sancito l'avvio del nuovo triennio di operatività dell'Ente e ha rinnovato i propri organismi


L'Assemblea ha deciso di mantenerli pressoché invariati, confermando all’unanimità Presidente Carlo Maria Pesaresi e Direttore Gilberto Santini e riconfermando Flavio Cavalli (direttore generale del Rossini Opera Festival), William Graziosi (amministratore delegato della Fondazione Pergolesi Spontini) e Luciano Messi (direttore dell'Associazione Arena Sferisterio) nel Consiglio Direttivo.

Nel cda entra ex novo il notaio Guido Bucci, Commissario straordinario del Teatro Stabile delle Marche. Fabio Tiberi (direttore artistico della Fondazione Orchestra Regionale delle Marche) è stato nominato Coordinatore della Consulta tecnico - artistica e per questo referente principale del cda.

 

L'Assemblea è stata l’occasione per fare il punto sull'attività svolta dall'ente nel triennio 2011 - 2013 e sul suo consolidamento come strumento di governance del comparto. A conclusione del suo primo triennio di operatività, ai dieci enti Promotori si sono aggiunti tre enti Partecipanti e ventuno Aderenti, tra cui due importanti Enti Locali (il Comune di Ascoli Piceno e il Comune di Fermo). La compagine consortile ha raggiunto così l’importante numero di trentaquattro enti.

 

L'Assemblea ha altresì approvato il Piano Strategico di Sviluppo per la gran parte concentrato sul lancio di S.IN.C. Spettacolo. Innovazione. Creatività, un innovativo progetto di distretto culturale evoluto di iniziativa regionale, e sulle attività volte alla razionalizzazione ed allo sviluppo del sistema dello spettacolo dal vivo e alla realizzazione nelle Marche uno stabile circuito lirico sinfonico.

 

22 gennaio 2014

Invia questo articolo Stampa/Print