home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
MONTEROBERTO (AN) – Presentazione di MAPPE N°3
E’ dedicata al design e al made in Italy di eccellenza – traccianti principali del progetto Mappelab, insieme all’architettura – la presentazione di MAPPE N°3, la rivista edita dal gruppo Gagliardini di Monteroberto. La presentazione i svolgerà venerdì 7 febbraio alle ore 18.00 a Monteroberto


CIELO LECTURES

Dialoghi di Architettura e Design


Incontro con

MARCO PIVA


Presentazione di

MAPPE N°3

 

Monteroberto, Showroom Gagliardini

7 febbraio 2014 alle 18




E’ dedicata al design e al made in Italy di eccellenza – traccianti principali del progetto Mappelab, insieme all’architettura  – la presentazione di MAPPE N°3, la rivista edita dal gruppo Gagliardini di Monteroberto. Saranno l’architetto Marco Piva – fondatore dell’omonimo studio con sede a Milano e filiali in Russia, Medio Oriente, Cina e India -  e Ceramica Cielo SpA gli ospiti speciali con cui discutere le prospettive e le sfide della professione, le opportunità dei mercati per i segmenti di qualità delle produzioni manifatturiere italiane, le nuove politiche di progettazione, promozione e vendita legate ai prodotti per la casa e l’ospitalità, hotellerie, contract. 

L’iniziativa, curata da Cristiana Colli e realizzata in collaborazione con Ceramica Cielo Spa e con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della provincia di Ancona, di ADI MAM e Inarch Marche, si svolgerà venerdì 7 febbraio 2014 alle 18 nella sala conferenze dello showroom Gagliardini a Monteroberto. Dopo i saluti di Vittorio Gagliardini – editore di Mappe – e di Alessio Coramusi – AD di Ceramica Cielo SpA– avrà inizio la lecture di Marco Piva legata i temi che ha sviluppato nella sua lunga carriera di architetto e designer, autore di importanti realizzazioni in Italia e nel mondo. Le sue esperienze professionali – e lo standing del suo studio - spaziano dal residenziale al contract, dal masterplannin all’interior design fino alla frontiera dell’industrial design con importanti marchi, alcuni campioni del made in Italy: A Project, Altreforme, Arflex, Arpa Industriale, Bross, Cabas, Colombo Design,  Confalonieri, Corinto, De Majo, Deko, Ege, Estro, Frati, Gaggiolini, Gattoni Rubinetteria, Gervasoni, Kvadrat, iGuzzini Illuminazione, L’Abbate, La Murrina, Lamm, Lapis, Leucos, Lithea, Marioni, Meritalia, MisuraEmme, Moroso, Nito, Novello, Oikos, Omnitex, Pierantonio Bonacina, Poliform, Potocco, Rapsel, Reflex, Schonhuber Franchi, Serralunga, Sicis, Sirrah, So Far So Near, Stella Rubinetterie, Tisettanta,  Unopiù, Up Group, Valpra, VDA, Zonca, Jacuzzi. Non mancano autentici must come la collaborazione con la maison Bulgari per cui è stata realizzata la tipologia di vetrina e di comunicazione del brand per gli shop di tutto il mondo. Sul fronte hotellerie le collaborazioni esibiscono una grande varietà dell’offerta, si va dal format tradizionale di differente status e clientela alle forme ibride residenziali per i paesi emergenti e per tipologie di clientela  business e  cosmopolita, oltre che turistica – come il Laguna Palace a Mestre, il Port Palace a Montecarlo, l’Hotel Mirage a Kazan e il complesso residenziale Rawdhat Residential Buildings ad Abu Dhabi, ancora in costruzione.  Con l’architetto, interverrà Armando Bruno, il general manager dello Studio Piva che porterà una testimonianza legate al progressivo livello di terziarizzazione trasversale – in tutto paragonabili alle imprese della manifattura - cui oggi sono chiamate queste strutture professionali per restare competitive nel mercato internazionale dell’alta consulenza. Alla qualità progettuale infatti occorre affiancare reti di competenze e di relazione capaci di reggere la concorrenza globale – dall’engineering alla progettualità eco-sostenibile, dall’aggiornamento continuo sulle materie e le tecniche fino alle contaminazioni con le reti culturali che innervano le comunità, i territori e le città del mondo. L’incontro sarà preceduto dalla presentazione di Mappe N°3 a cura di Cristiano Toraldo di Francia – il direttore editoriale della rivista. In questo numero si conferma lo sguardo aperto e trasversale, capillare e virale attento a restituire le forme classiche e quelle emergenti del progetto contemporaneo marchigiano e adriatico. Per il tramite di quelle discipline che nella loro transizione aiutano a comprendere ciò che accade alla comunità territoriale - architettura, restauro, design, fumetto, ma anche cultura visiva e web, attività dell’associazionismo culturale, eventi, storie di impresa. In questo numero il racconto è per la dinastia Fiorini, a partire dal ricordo del fondatore per arrivare alle due imprese, entrambe leader continentali nel proprio segmento di mercato, portate avanti rispettivamente dai figli, Giuseppe e Luigi Fiorini. Con una novità, la cucina e la ricetta d’autore come progetto creativo, formale, culturale: primo ospite lo chef Mauro Uliassi. Infine, osservatori sono stabili sulle discipline le rubriche a cura di INU Marche e ADI MAM, e gli sguardi critici sull’editoria e l’arte contemporanea di Manuel Orazi e Andrea Bruciati.

 Siamo lieti di avere ospite un progettista del profilo di Marco Piva: la sua presenza – insieme alle riflessioni e alle esperienze di cui è portatore - ci conferma nei nostri investimenti culturali e professionali sulla rivista, su Mappelab e sul Demanio - dice Vittorio Gagliardini . Tutta la nostra ricerca, le scelte e le attività sono orientate a creare occasioni di conoscenza, relazione e approfondimento utile alla qualificazione del progetto, e dell’azione del progettare prima, del costruire dopo. Ogni nostro appuntamento è una tappa in direzione della valorizzazione della qualità architettonica e del progetto culturale, nelle sue tante e sempre più intriganti rappresentazioni.”

 

 

PER INFORMAZIONI

Cristiana Colli cell  +39 335 5349386 e-mail  cristianacolli@gmail.com 

Gagliardini    tel  0731702994  www.gagliardini.it ; www.mappelab.it

 

29 gennaio 2014

Allegati
  
  MAPPE INVITO
  MAPPE ALLEGATO
Invia questo articolo Stampa/Print