home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
ASCOLI PICENO - Appuntamento per i bambini con “La bella addormentata”
Domenica 9 febbraio la stagione del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno - promossa dal Comune di Ascoli Piceno e dall’AMAT – offre alle ore 17 un appuntamento per i bambini con “La bella addormentata” della Compagnia La luna nel letto


             

È bello, prima di addormentarsi, giocare sotto le coperte e con i cuscini, raccontarsi delle storie, fino a quando gli occhi stanchi non vedono più le pareti della stanza, ma… Intorno al grande letto il tempo all’improvviso si sospende, la magia del sogno entra dolcemente nella scena, annulla i confini tra il racconto e la realtà e ci accompagna, in un vortice di immagini, risate ed emozioni, nei sogni de
La bella addormentata.

 

Lo spettacolo nasce dopo dieci anni di esperienza diretta con i bambini, attraverso il gioco, l’animazione teatrale e le letture animate, dopo aver esplorato l’immaginario infantile, la dimensione fantastica attraverso la quale i bambini si relazionano al mondo. La compagnia ha giocato a sognare ad occhi chiusi e ad occhi aperti e il sogno dei bambini li ha portati, inconsapevoli, a riscoprire la fiaba di Rosaspina dei Fratelli Grimm. 

 

Con i bambini si sono chiesti: “Allora Rosaspina sogna per cento anni? E come sono i suoi sogni? Come trascorrono cento anni di sogni?” Lo spettacolo è una prima piccola risposta a un interrogativo così grande.

 

La drammaturgia dello spettacolo – interpretato da Annabella Tedone, Enzo Ruta, Filomena De Leo, Luigi Tagliente - è di Katia Scarimbolo, regia e scene di Michelangelo Campanale.

 

Per informazioni e biglietti (8 euro , ridotto 4 euro) biglietteria del Teatro Ventidio Basso 0736 244970.

 

4 febbraio 2014

Invia questo articolo Stampa/Print