home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
JESI (AN) - FORM insieme agli allievi del conservatorio di Pesaro
È la settimana dei giovani quella che da domani al 27 marzo caratterizza l’attività della FORM. Quasi 2500 studenti coinvolti, tra chi ha acquistato il biglietto per i concerti in programma nella prossima settimana e chi parteciperà alle iniziative che l’Orchestra Filarmonica Marchigiana porta direttamente nelle scuole



Si parte dal Teatro Pergolesi di Jesi, domani 21 marzo alle 21, con il concerto “Čajkovskij 4”, che rappresenta il punto di approdo del Progetto Giovani U 35, realizzato dalla FORM in collaborazione con la Classe di Direzione d’Orchestra del Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro con l’intento di sostenere la formazione dei musicisti, dando loro l’opportunità di confrontarsi con la realtà professionale e con il grande repertorio della tradizione.

 

I musicisti della FORM e gli Allievi del Conservatorio uniti insieme in una grande formazione orchestrale, si misurano, sotto la guida del direttore Jacopo Rivani (Classe di Direzione d'Orchestra), con la coinvolgente e impegnativa Quarta Sinfonia di Čajkovskij. Protagonista della prima parte della serata, il giovane talento Katarzyna Zdybel, vincitrice del IV Concorso di Fagotto “G. Rossini”, cui è affidata l’esecuzione del Concerto per fagotto op. 75 di Weber. Il concerto si ripete lunedì 24 marzo nell’Aula Magna d’Ateneo “Guido Bossi” (Polo Montedago) dell’ Università Politecnica delle Marche, come secondo appuntamento della rassegna “FORM OFF”.

 

Le prove del concerto “Čaikovskij  4” si stanno tenendo nella stessa Aula Magna, che diventa così luogo di residenza dell’attività musicale nel suo complesso.

 

Da martedì 25 a venerdì 28 marzo, invece, la FORM è impegnata a Fabriano e Jesi con “Archi, fiati (legni, ottoni), dove sono le percussioni?”, educational destinato alle scuole. Il programma del concerto prevede G. Rossini con l’ Ouverture de “Il barbiere di Siviglia”; J. S. Bach con “Aria sulla quarta corda (dalla Suite n. 3 in re magg. per orchestra BWV 1068)”; J. Strauss (Jr) con “Nuova Pizzicato Polka”; G. Bizet con Farandole, dalla Suite “L’Arlesienenne n. 2 (versione per quartetto di fiati)”;  S. Joplin con “The Entertainer” e W. A. Mozart con “Dodici variazioni sulla canzone francese “Ah vous dirai-je, Maman” K. 265” (elaborazione per orchestra). 

 

Biglietti a Jesi da 12 a 18 euro, 4 euro per le scuole (sono previste agevolazioni per gli under 30 e gli over 60, le associazioni, Cral, Arci, Italia Nostra, le tessere autorizzate, gli abbonati alla stagione di prosa e/o lirica del Teatro Pergolesi). Per informazioni rivolgersi alla biglietteria: tel. 0731/206888, e-mail biglietteria@fpsjesi.com.

Info su www.filarmonicamarchigiana.com.

 

Nella foto Katarzyna Zdybel, vincitrice del IV Concorso di Fagotto “G. Rossini”

 

20 marzo 2014

Invia questo articolo Stampa/Print