home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
BANDI – Officine del colore naturale
Sono invitati a partecipare creativi under 35 marchigiani che operano nell'ambito dell'arte, artigianato, moda, design; professionisti, studenti e tutti coloro ricchi di esperienza, talento ed entusiasmo, desiderosi di prendere parte a questo progetto di esplorazione. Scadenza 8 giugno 2014


            

OFFICINE DEL COLORE NATURALE
è un progetto che attraverso la ricognizione delle potenzialità artistiche presenti su territorio regionale intende costruire una rete di collaborazione tra giovani talenti under 35 marchigiani, imprese del territorio che si occupano di Colore Naturale in vari ambiti e settori di applicazione (tessile, moda, arredamento, design, arte, bioedilizia, grafica e tipografica, gioiellera, tessitura) e maestri/artisti/artigiani dal profilo internazionale, per dar vita a un processo di creazione sperimentale e a un movimento attorno alla téchne del colore naturale. Il progetto ideato e curato da MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee con il cofinanziamento di Regione Marche, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, prevede un ricco programma di laboratori teorico/pratici presso le imprese partner del progetto, per fare esperienza di conoscenza del Colore Naturale e delle sue infinite potenzialità e per creare nuove produzioni, manufatti e progetti d'autore per il tramite dell'arte contemporanea e del design.

 

Si inizia con un workshop di due giorni (21-22 giugno), propedeutico ai successivi, che si terrà sotto la sapiente guida di Alessandro Butta (uno dei massimi esperti europei di coltivazione e di tecniche estrattive e tintorie) presso due istituzioni nel mondo del Colore Naturale nelle Marche - il Museo dei Colori di Lamoli (PU) e La Campana Soc. Coop. a Montefiore dell'Aso (AP). Il workshop dal titolo PIANTE COLORI STORIA SCIENZA” offre un percorso legato al mondo dei colori naturali ricavati da fiori, foglie e radici di piante, con esperienze pratiche introduttive di riconoscimento e raccolta delle piante tintorie, uso di materie prime coloranti e studio di antiche ricette e segreti di bottega, tecniche di estrazione dei colori naturali e processi tintori con mordenti, tannini e tintura al tino, possibili utilizzi e applicazioni in vari ambiti e settori. Il programma continua con altri due workshop a scelta tra: 28-29 giugno DENIM, IL BLUE indaco JEANS” c/o Emmeclean a Pioraco (MC) per sperimentare tecniche di tintura industriale, nuove colorazioni e processi su capi post tintura (variazione colore, spruzzo, trattamento con resine, sabbiature, sbiancatura manuale, graffiature); 1-2-3-4 luglio “COLORE NATURALE IN BIOEDILIZIA” c/o Spring Color a Castelfidardo (AN) e Art'è di Milko Morichetti a Mogliano (MC), per sperimentare i prodotti murali (pitture a calce, pitture alle resine vegetali, velature e coloranti, tonachini, stucchi) e i prodotti per il legno (impregnanti, vernici, protettivi) con tecniche di decorazione moderne e antiche; 19-20 luglio “STAMPA XILOGRAFICA / BLOCK PRINT SU TELA” c/o Antica Stamperia a Carpegna (PU) per sperimentare gli impasti dei colori naturali e l'applicazione in tutte le fasi di stampa su tela e l'intaglio su legno di nuovo stampo; 26-27 luglio COLORAZIONE E TINTE NELLA CARTA FATTA A MANO” c/o Cartiera Artgiana a Fabriano (AN) per sperimentare l'applicazione del colore naturale sulla carta fatta a mano, sia in fase di preparazione della carta che su prodotto finito; 14-15-30-31 luglio GIOIELLO, AMULETO, MICRO DESIGN in TESSITURA” c/o La Tela a Macerata con una tappa presso il laboratorio di oreficeria di Giovanni Corvaja a Todi (PG), per sperimentare la pratica della tessitura con filo metallico prezioso congiunto a filato (lana, seta, cotone) tinto con colori vegetali. Durante il percorso esperenziale sarà possibile collaborare con artisti di fama internazionale – Enrico David, Giovanna Corvaja, Boamistura – invitati in residenza, per la progettazione e realizzazione di manufatti che utilizzano il colore naturale. Infine, l'esposizione dei risultati - progetti, opere, prototipi – avverrà a conclusione del progetto, durante l'Open Day del Colore Naturale previsto per metà settembre. Sono invitati a partecipare creativi under 35 marchigiani che operano nell'ambito dell'arte, artigianato, moda, design; professionisti, studenti e tutti coloro ricchi di esperienza, talento ed entusiasmo, desiderosi di prendere parte a questo progetto di esplorazione. La quota di partecipazione è di € 100,00 comprensiva di trasferte e pranzi.

Info: Facebook MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee, tel. 347 8473606.

 

 

Credits

a cura di MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee

con le imprese partners

La Campana Soc. Coop. Agricola, Colori dell'Appennino, Emme Clean, Spring Color,

ARTè, Antica Stamperia Carpegna, Cartiera Artigiana in Fabriano, La Tela

Il progetto si avvale del cofinanziamento di Regione Marche

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei

Ministri

Ufficio Stampa e Comunicazione

MAC - Manifestazioni Artistiche Contemporanee

press@maconline.it

Elisa Sellari tel. 345.1655480

 

 

30 maggio 2014

Invia questo articolo Stampa/Print