home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale / Cinema e Marche Film Commission / Piano per le attività cinematografiche anno 2014  
MARCHE CINEMA - Piano per le attività cinematografiche 2014
Attività cinematografiche 2014: l’assemblea Legislativa approva il piano. L’assessore Pietro Marcolini: “Sosteniamo cinema e audiovisivo per promuovere comunità creative e coese


Concluso l’iter istruttorio per l’approvazione del Piano per le Attività Cinematografiche 2014. “Continua l’azione di sostegno della Regione al cinema e all’audiovisivo come espressioni culturali e creative - afferma l’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini - sostenendo la rete degli operatori e delle strutture, le attività di promozione, divulgazione e fruizione, nel contesto di realtà e centri storici che vogliamo frequentati da tutte le generazioni e dai giovani”.

 

Quest’anno lo stanziamento destinato al finanziamento del fondo regionale per le attività cinematografiche (previsto dalla L.R. 7/09) è di 460.000 euro. Il Piano individua le priorità e le strategie dell’intervento regionale a sostegno del cinema e dell’audiovisivo e contiene i criteri per l’attuazione degli interventi. Tra le linee prioritarie per il 2014, il sostegno alla circuitazione e alla programmazione del cinema di qualità attraverso festival, rassegne e premi cinematografici di carattere nazionale ed internazionale; il contributo regionale al progetto della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, giunta quest’anno alla cinquantesima edizione; il sostegno a soggetti autorizzati all’attività dell’esercizio cinematografico; il contributo per l’operatività della Fondazione Marche Cinema Multimedia, impegnata tra l’altro non solo nell’accompagnamento delle sempre più numerose produzioni cinematografiche che scelgono di girare nelle Marche, ma anche nella realizzazione del progetto di Distretto culturale evoluto, a diretta gestione regionale, dedicato alla filiera del cinema; la promozione e valorizzazione del patrimonio e della cultura cinematografica, la conoscenza dell’audiovisivo e dei nuovi linguaggi della multimedialità, da attuare mediante la realizzazione di progetti di carattere innovativo e multimediali.

 

Al Piano approvato seguirà, entro la prima metà del mese di luglio, l’emanazione dei bandi per la realizzazione delle misure sostenute. I bandi e la relativa modulistica saranno pubblicati sul Bollettino Regionale e scaricabili dal sito www.cultura.marche.it alla Sezione Cinema e Marche Film Commission – Piano per le attività cinematografiche 2014.

 
 

 

 

NB:

 

Con decreto P.F. Cultura n.199/CLT/16/07/2014, rettificato con decreto P.F. Cultura n.215/CLT/21/07/2014, è stato approvato il bando per il sostegno all’attività delle sale cinematografiche.

 

 



In allegato la delibera, i bandi delle rassegne e dei circuiti con la modulistica,  e l’allegato comprensivo delle modifiche intervenute sul bando delle sale


22 luglio 2014

Allegati
  
  delibera amministrativa Piano Cinema n.105 dell' 8luglio
  Bando Circuiti
  Bando Rassegne
  Modulistica Bando Circuiti
  Modulistica Bando Rassegne
  AllegatoABandoSaleNuova Versione
Invia questo articolo Stampa/Print