home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> Principale  
ANCONA - Presentato il progetto “Esprimarte”
Presentato il progetto “Esprimarte”, festival della cultura creativa-talenti in movimento. Il progetto ha concorso al bando “Officina della Creatività”, si avvale del coofinanziamento della Regione, del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile


Un festival dedicato ai talenti in movimento, per i giovani che fanno cultura con la loro forza creativa e innovatrice. Fa parte del progetto Esprimarte, presentato questa mattina in Regione. Il progetto ha concorso al bando “Officina della Creatività”,  si avvale del coofinanziamento della Regione Marche e del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. E’ rivolto ai giovani artisti tra i 18 e i 35 anni  residenti nelle Marche.

Mira a promuovere e offrire opportunità formative gratuite ai giovani artisti operanti in particolare nell’ambito del teatro, della poesia, della scultura fino alla fotografia, al cinema e videoproduzione in genere, illustrazione e fumetti.

 

Secondo l’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini, si tratta di “un progetto fortemente orientato alla valorizzazione della creatività giovanile che propone  residenze creative e tournée per produzioni artistiche a valenza multidisciplinare articolate in tre ‘luoghi’: un luogo fisico (residenze creative), centri minori della val Metauro (tournée), e un luogo virtuale quale vetrina degli artisti anche a fini promozionali per possibili occasioni di lavoro.

 

Rientra nel bando Officine della creatività emanato nel 2013, prevedeva l’assegnazione di un fondo complessivo di 400.000,00 finalizzato a promuovere e valorizzare la creatività giovanile, il talent scouting e le professioni in campo artistico e culturale. E’ una scommessa sulla creatività con l’obiettivo di intercettare le energie creative e i talenti di giovani presenti in regione, valorizzando espressioni artistiche e culturali”.

 

“Una scossa di energia partendo dai giovani nella convinzione che la creatività sia un punto di sviluppo anche economico - ha spiegato Paola Marchegiani dell’assessorato alla Cultura della Regione. - I progetti, presentabili da enti pubblici e privati secondo un partenariato di rete, dovevano obbligatoriamente prevedere un forte e diretto coinvolgimento dei giovani ed erano ammessi ad una forte intensità di aiuto: infatti il contributo regionale poteva arrivare all’85% delle spese di progetto, per progetti della dimensione massima di 50.000,00. Tale forte percentuale di sostegno si giustifica con la finalità dell’eccezionalità dell’intervento diretto a sostenere la fase di  avvio di dinamiche e modelli virtuosi e, a regime, tendenzialmente auto sostenibili”.

 

Il progetto Esprimarte, capofila l’associazione Casa degli Artisti con sede a Fossombrone, prevede laboratori teorico-pratici gratuiti che permetteranno di acquisire competenze e conoscenze rilevanti per lo sviluppo della propria arte; un censimento dei talenti mediante la creazione di profili sul sito www.esprimarte.net che andranno a creare un “catalogo” dei giovani artisti marchigiani; la realizzazione di video-curricula e di un palcoscenico ambulante per i più talentuosi, che hanno partecipato ai corsi, che potranno partecipare ad eventi pubblici sul territorio regionale per presentare le proprie opere.

 

“Vogliamo lavorare collettivamente per salvaguardare il paesaggio, la biodiversità e promuovere l'arte sostenibile. La Bellezza come necessità e Bene Comune”, è la dichiarazione di intenti espressa dagli organizzatori di Esprimarte che vede la collaborazione di 14 partner: Casa degli Artisti PU (capofila), Ondalibera.tv PU, Valdericarte PU, Tradizionalmente Marche MC, Centro Teatrale Senigalliese AN, Comune di San Costanzo PU, Comune di Fossombrone PU, Comune di Urbania PU, Comune di Vallefoglia PU, Eco-fatto PU, Ephemeria MC, Fondazione Ferretti AN, Proloco Troviggiano MC e Tribaleggs PU.

 

24 marzo 2015

 

 

Invia questo articolo Stampa/Print