home  news  contattaci  SEZIONE WAI - accessibilità

| A| B| C| D| E| F| G| H| I| J| K| L| M| N| O| P| Q| R| S| T| U| V| W| X| Y| Z|
Cerca nel Sito

La Regione per la Cultura
Le banche dati del patrimonio culturale
Beni culturali
Spettacolo, mostre e attività culturali
Servizi per la cultura
Cinema e Marche Film Commission
Comunità Virtuale
> La Regione per la Cultura  
Luigi Minardi Assessore alla Cultura
La scheda biografica, le linee programmatiche Regione Marche, Via Tiziano 44 60125 ANCONA tel. 071 8063434; fax: 071 8063123

Luigi Minardi è dal 24 luglio 2006 il nuovo Assessore alla Cultura della Regione Marche. Il presidente della Giunta regionale, Gian Mario Spacca gli ha assegnato anche le deleghe di enti locali e partecipazione democratica; politiche giovanili; attività sportive giovanili e tempo libero in collaborazione con l’assessore allo sport, impianti e infrastrutture sportive. La legge prevede che il presidente della giunta possa avvalersi anche  di tre esperti.  Dall'11 settembre 2006  sono in carica Angelo Sciapichetti, Giampiero Solari e Carlo Buttaroni. Quest’ultimo è stato nominato l’8 settembre e seguirà la comunicazione istituzionale:  sociologo, dirigente di una società nazionale di comunicazione, darà il proprio contributo di idee e indirizzo. La professoressa Maria Luisa Polichetti, è stata proposta per coordinare le attività di revisione del Piano Paesistico Ambientale Regionale, ai sensi del nuovo “Codice Urbani”, per portare a maturazione il lavoro già avviato di valorizzazione del paesaggio marchigiano. In seguito all’atto assunto dalla giunta, peraltro non ancora perfezionato, Maria Luisa Polichetti si è dimessa da consulente del presidente Spacca.

 


CHI E' LUIGI MINARDI
Sono nato a Fano nel 1949 e vivo a Cagli (Pu) con mia moglie e le nostre due figlie.  Dal 2001 al 2005 sono stato il Presidente del Consiglio della Regione Marche.  Nel 2005 il nuovo Consiglio, eletto nelle elezioni amministrative del 2005, mi ha riconfermato fino al 2010. A questo incarico arrivo dopo una lunga esperienza amminstrativa, che mi ha fatto vivere il rapporto istituzioni-cittadini da diversi punti di vista: Presidente della "Casa di Riposo" di Cagli, Vice Presidente della Comunità Montana del Catria e Nerone, Sindaco di Cagli e Consigliere Provinciale di Pesaro e Urbino. Accanto all'impegno amministrativo ho sempre sviluppato quello politico, ricoprendo diversi incarichi e diventando Segretario della Federazione provinciale dei DS di Pesaro. La politica non è stata però la mia professione. Mi sono laureato in Biologia all'Università di Perugia e ho lavorarato come biologo sia nel settore privato in un'industria farmaceutica, sia in quello pubblico. Sono stato insegnante di scuola media superiore ed ho smesso solo quando l'impegno amministrativo non mi permetteva di mantere la necessaria concentrazione.

 

                                                                   Luigi Minardi

 

Invia questo articolo Stampa/Print